domenica 19 febbraio 2017

A Second Chance





L'arte è una passione travolgente, che porta chi ha talento a sacrificare parte della propria vita per raggiungere obiettivi lontani, con grandi sforzi. La protagonista della storia intitolata A Second Chance, Lennon, scritta dalla giovane autrice Joymoment, è una talentuosa cantante che, tramite la gavetta, cerca di sfondare. L'occasione le viene offerta, ma non sul piatto d'argento, quando l'impresario di un noto gruppo statunitense, chiamato Hey Farewell, la convoca per proporle una collaborazione con la band, partecipando ad un tour mondiale, sembra tutto troppo bello per essere vero ...




Lennon avrebbe potuto prendere parte al tour degli Hey Farewell nel momento in cui avesse accettato di divenire la "fake girlfriend" del leader del gruppo, Kade, che aveva la necessità di redimere la propria immagine, essendo lui un playboy e festaiolo, agli occhi del pubblico un po' nauseato dal suo comportamento nei tempi passati. Sentendo la proposta la protagonista si infuria accusando l'agenzia di averla contatta solo "perché aveva le tette", quindi poteva servire al loro scopo.


Nonostante l'iniziale rabbia, grazie alle pressioni psicologiche esercitate dal proprio impresario Jordan, che da tempo si prende cura in toto di Lennon, la ragazza accetta la sfida, non potendo rinunciare ad una simile opportunità, il primo step sarebbe stato: incontrare il fantomatico Kade.





Chi è Kade?


Il musicista Kade è un grande artista, che ha sbagliato negli ultimi anni della sua carriera perdendo tempo dietro le donne e i bagordi del mondo dei vip, tuttavia nessuno può definirlo come uno scapestrato vizioso. Kade è semplicemente complicato, a tal punto da non riuscire a comprendersi lui stesso. La sua lenta ripresa sia nella musica che negli affetti avviene grazie alla vicinanza ed il supporto degli altri componenti della band, gli amici di sempre, Noah e Will, che lo hanno sgridato in modo da dargli una scrollata. Così inizia il cammino del guerriero verso la salvezza, unico problema: odia Lennon.



Una "relazione" burrascosa





Il primo contatto tra Lennon e Kade è assolutamente odioso, lui si reca al suo appartamento per semplicemente vomitarle in faccia la sua rabbia ed avvisarla che non sarebbero stati mai amici o innamorati, aggiungendo che non avrebbe dovuto innamorarsi di lui. Lennon è una tipa tosta, forse la parola giusta per definirla è BADDASS, come si dice in America, ergo tutte quelle minacce o ultimatum non la scalfiscono minimamente.






Quando la tournee europea inizia, sul palco Kade si comporta civilmente, forse anche di più, ma dietro le quinte è un vero jerk (cretino), nonostante la dura tempra di Lennon, abituata ai sacrifici per la propria carriera, il limite è raggiunto la sera nella quale il cantante "bollitore" la tratta in malo modo perché la considera un soggetto incomodo, straniera tra gli amici. La discussione tra i due si infervora vertendo su chi avesse più bisogno di recitare nel ruolo del falso innamorato rispetto all'altro, Kade viene messo con le spalle al muro quando lei gli ricorda che a dover ripulire la propria immagine è lui, a causa del suo comportamento dissoluto, soggetto che dipende maggiormente dalla controparte.   Quello è il momento nel quale la cantante molla tutto e torna a casa per un break.



Dopo la lotta un nuovo percorso






Dopo la pausa dettata dalla necessità di recuperare l'atteggiamento da "sangue freddo", qualcosa in Kade sembra cambiato, Lennon si accorge di un'aurea più confortevole che lo avvolge quando è in sua presenza, infatti dopo averlo affrontato, come al solito, lui le chiede scusa. Ancora una volta il miracolo è stato operato dagli amici Noah e Will, che hanno urlato in faccia al "bellone con la chitarra" quanto disgustoso fosse stato il suo atteggiamento nei confronti di una, ormai, loro amica, la ragazza è un pezzo del loro puzzle di vita perché a trascinarla nel vortice ci ha pensato la simpatica fidanzata di William, Jessie, che la adora.






Così, gradino dopo gradino ...


Il terreno ormai è pronto, il fiore dell'amicizia è sul punto di sbocciare. Kade e Lennon iniziano a vivere insieme delle piccole avventure, semplici come cercare un gelato in un Paese straniero alle prime ore del mattino, o condividere sorrisi. Una volta giunti a casa devono iniziare a recitare come coppia, ed è a questo punto che il lettore di questa bella storia entra in crisi.

In quanto "fake" innamorati i due giovani cantanti si scambiano baci e sguardi languidi di fronte ai media, qualunque anima romantica, abituata a leggere storie piene di cliché, si aspetta di lì a poco l'innamoramento, e invece no, per un bel po' di capitoli ci si trova sempre al cospetto di un duo di amici, che imparano a conoscersi sempre di più. Personaggi che si mostrano come delle vere e proprie rocce, difficili da leggere e scalfire, sopratutto Kade, che un giorno naviga sulla nave dell'amore, affondata dall'iceberg del Titanic l'indomani, una confusione totale che avvolge la sua "amica".




Il segreto di Lennon






Kade ha avuto molte relazioni, la sua fama da playboy è indiscussa, ma nessuna forte e intensa come quella di Lennon. La protagonista di A Second Chance fugge dal suo passato doloroso, che è costretta ad affrontare quando il suo fasullo amore gli chiede l'identità del ragazzo presente in tutte le foto disseminate nella sua casa, restia a confessare la verità, essa alla fine trova la via d'uscita dalle labbra del dolore e raggiunge il cuore di Kade:

Lennon era fidanzata con il suo migliore amico d'infanzia, Hunter, che l'avrebbe sposata se la sua vita non fosse stata interrotta a causa di un brutto incidente d'auto. Nonostante il passare degli anni Hunter è rimasto l'unico amore di Lennon, per lui erano le sue lacrime, i sorrisi e le canzoni, solo per lui, lei ha tentato in tutti i modi di proteggere i suoi ricordi, per non esporre al pubblico la sua storia.


Il segreto di Kade





Qual è il segreto di Kade?

Il tanto sospirato sentimento che lui riesce a nascondere fino a quando Lennon non scoppia dicendogli che è confusa dal suo comportamento, lei invece è consapevole dei propri sentimenti. Un amore nato non dal principio, ma da una vacanza per la festa del ringraziamento a casa di lui, che presenta la sua fake compagna alla famiglia. In quell'ambiente famigliare Kade si rilassa e apre la porta blindata del suo cuore, questo, finalmente, gli permette di far esplodere le emozioni e di innamorarsi.

Prima di dichiararsi completamente, passando da un "I like you" ad un "I love you" il musicista aspetta la fine del contratto che lo lega al suo amore da una bugia diventata verità.



Clamore inaspettato Lennon nel panico






Proprio quando il cielo per Lennon si è finalmente rischiarato, i media la riportano nel vortice del dolore, avendo scoperto la sua storia con Hunter, la costringono ad esporla pubblicamente. Prima di superare questo ulteriore ostacolo la giovane artista viene rapita e avvolta dalle braccia di Kade, che la protegge nascondendola dal mondo per un po' di tempo, in una casa isolata di un amico, dandole, così, la possibilità di riprendere fiato. Una volta ricomposta, nuovamente, la sua forza, Lennon esce dalla "comfort zone" e sale sul palcoscenico della vita, aprendo a tutti i suoi fans quel cassetto che aveva chiuso ...




La felicità arriva prima o poi per tutti: riflessione di Haneul






Io ho amato moltissimo questa storia e devo dire che per me la vera conclusione è stata proprio la rinascita di Lennon, quando finalmente volta pagina e chiude il doloroso capitolo della sua vita, concedendosi la tanto sospirata "Second Chance". Tuttavia, per mia gioia, il romanzo continua e unisce indissolubilmente Lennon e Kade, che pronuncia le 3 famose parole "Io Ti Amo", che poi diventeranno "SpoSami" ...

0 commenti:

Posta un commento